mercoledì 14 novembre 2012

Notiziario della settimana 5: Bakanagawakenkei edition - 馬鹿ナガワ県警版

Ritorna la rubrica aperiodica di qualita' (LOL) curata da mamoru quando ha niente di meglio da fare... pubblicata a tradimento dietro le spalle del boss che non ha tempo di star dietro al blog anche se e' li' con le mani che gli prudono dalla voglia di commentare.
_


Dopo una serie di arresti perpetrati ai danni di inconsapevoli cittadini accusati di aver mandato minaccie via e-mail a varie istituzioni (in realta' opera di un virus sui loro pc), la farsa continua con un nuovo entusiasmante capitolo con annessa figura del menga delle forze dell'ordine.

Questa volta ritorna alla ribalta la polizia di Kanagawa, quelli stessi che l'anno scorso durante l'interrogatorio di uno stalker che perseguitava con minacce di morte via e-mail (circa 1000) la ex fidanzata, ebbero la geniale idea di leggergli il mandato di arresto completo del nuovo nome e dell'indirizzo (parziale) della donna che nel frattempo aveva cambiato citta' e preso il nome del marito.
 Inutile dire che la settimana scorsa la poveraccia venne uccisa a coltellate dallo squilibrato che poi si e' impiccato ....evvai!

Net threat perpetrator' e-mailed suicide note
A person claiming to be behind online threats sent remotely via virus-infected computers has apparently sent a suicide note to a Tokyo lawyer and various media organizations, The Yomiuri Shimbun has learned.
The sending address of the e-mail, sent late Tuesday with an image attached, matched that of an e-mail sent Oct. 9 and 10 claiming responsibility for the online threats.
This led a joint police investigation headquarters to believe it is highly likely the sender of the suicide note also sent the threats.
GPS location information analysis revealed the photograph was taken in a residential area in Hodogaya Ward, Yokohama. Police began investigating the area Wednesday morning.
According to sources, the e-mail was sent simultaneously at about 11:55 p.m. Tuesday to lawyer Yoji Ochiai, who belongs to the Tokyo Bar Association, and seven newspaper, TV, radio and other media organizations from an address starting with "onigoroshijuzo," which matches e-mails sent to Ochiai and others last month.

The latest mail contained a five-line message that said: 

"Long time no see. I'm the real culprit. I made a mistake. It seems to be me who lost in this game."
It added: "Since I don't want to be caught, I'll hang myself. It was a fun game. So long. I'll see you again in the afterlife."

In an allusion to suicide by hanging, the attached image was of a nooselike loop made from a computer LAN cable wrapped around an anime character doll with the Tuesday morning edition of the Kanagawa Shimbun newspaper in the background.
According to GPS information revealed by the photo, the picture was taken in a residential area near a primary school against which a threat was posted on the Yokohama municipal government's website June 29. It was the first online threat in a series of 13 made from June to September.
(Nov. 15, 2012)


La foto allegata alla mail con l'annuncio del suicidio del criminale:

Il Kanagawa shinbun, un cavo di rete annodato a cappio, un taglierino con del nastro adesivo e il nendroid di Madoka chan...

Prontamente la Fuji TV e' andata anche ad indagare ad Akihabara alla ricerca del modellino...
  

via 痛いテレビ

La polizia non si e' fatta trovare impreparata e incurante del fatto che IP del mittente e coordinate GPS incorporate nelle foto (tra i dati EXIF) possono essere tranquillamente mascherati il primo* ed alterate le seconde si sono subito recati sul posto interrogando i residenti... CSI Kanagawa style

「パソコン持ってますか」
"Possedete un computer?"

「引きこもりみたいな人知りませんか」
"Conosce qualcuno che sembra un Hikokomori?"

Sono alcune delle geniali domande poste dagli investigatori.

La reazione dei netizen giapponesi non si e' fatta attendere, ed e' arrivata sulle message board (2ch in primis) la solita pioggia di sfanculate indirizzate alla polizia, a riprova della "bassa" considerazione che ne hanno. Eccone alcune tradotte a spanne:

馬鹿ナガワ県警アホやなwwwwww
quelli della polizia di bakanagawa sono degli idioti LOLOLOL

足でやる捜査
税金の無駄だろこれ

Un'indagine fatta coi piedi
questo e' proprio uno spreco di tasse

>「パソコン持ってますか」 みんな持ってんだろww
"Possiede un computer?"
ce l'hanno praticamente tutti LOL

日本の警察ってこんなレベルなの…?
La polizia giapponese sta a questo livello...?

どこの発展途上国の警察ですか
E' la polizia di quale paese in via di sviluppo?

____

おまけ (l'angolo bonus delle boiate)


Non chiedete, e' meglio...
________________________________________________________________________________

* (un po' come fanno alcuni nostri commentatori dietro a proxy et sim)

7 commenti:

  1. Buonasera dall'Italia, chi vi scrive è una vostra assidua lettrice che non ha mai commentato e che vi fa i più sentiti complimenti perchè è bello leggere di persone realiste e non di gente che vive con le fette di sushi sugli occhi, che osanna il paese del sol levante pure per il modo in cui si fanno il bidet.
    Sono rimasta inorridita riguardo la notizia dello stalker, sia perchè mi pare di aver capito che la polizia giapponese è davvero ridicola e anzi, causa danni, sia perchè essendo stata anche io vittima di stalking queste cose mi stanno molto a cuore.
    So che avete molto da fare e che non siete giornalisti ma dato che è un argomento "interessante" e tristemente attuale, potreste fare un post sullo stalking in Giappone? Se avete voglia e tempo, bene inteso.
    Il fatto è che da ciò che leggo mi pare di capire che le donne giapponesi non siano prese in grande considerazione riguardo diritti civili, non so se è un'opinione sbagliata che mi sono fatta, spero di si ma ne dubito.

    Saluti :)

    RispondiElimina
  2. disqus_2jPfUmBXoJ15 novembre 2012 11:40

    LoL
    CSI Kanagawa
    X°D
    fantastico!

    RispondiElimina
  3. cavolo stavo preparando anche io lo stesso posto sullo stalker.!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Aaah, la polizia giapponese...sono talmente incapaci che dai commenti i cittadini sembrano quasi svegli.

    RispondiElimina
  5. mamoru_giappopazzie15 novembre 2012 17:51

    ma guarda che puoi lasciare le tue considerazioni nel post, mica mi offendo =)

    RispondiElimina
  6. Il tuo e` migliore io riportavo solo la storia in modo polemico.
    La tua versione e` migliore perche riporta commenti di 2CH che sono utili a capire che non e` una bufala e che le nostre opinioni combaciano con la netizen giapponesi.
    Chissa perche i soliti ignoti non tentano di commentare questo post.
    Il gatto vi ha mangiato la lingua?
    Voglio proprio vederli a difendere la pula jap in questo caso.

    RispondiElimina
  7. Questa storia mi lascia dei dubbi sui metodi di lavoro della polizia giapponese lol. ma fanno sempre così?
    l'indirizzo GPS e quello del computer erano falsi, e la polizia ha cercato nella città sbagliata, giusto?

    RispondiElimina

I commenti sono liberi e senza moderazioni perciò in generali il commento passa in automatico ma potrà essere segato se:
-Spam
-Offensivo o sfondo sessuale
-OT

Si avvisano inoltre gli anonimi che anche a loro è permesso commentare ma in questo blog abbiamo un sistema gerarchico basato sui contributi nei contenuti. Un utente conosciuto e accreditato verrà trattato come un essere umano e avrà diritto a uscite anche antipatiche ma gli utenti nuovi e anonimi sono pregati di leggersi il blog prima di attaccarmi per un singolo post o una piccola serie. Nel caso degli anonimi essendo anonimi saranno considerati sempre dei nuovi arrivati. Il loro stato di anonimato li mette già nella condizione di essere considerati dei Troll. Avranno la loro possibilità di commentare ma nel caso risultino antipatici al sottoscritto verranno presi a pesci in faccia perché anonimi. Quindi suggerimento ai lettori nuovi arrivati, evitate l`anonimato basta un Nick mica altro e fatevi conoscere con dei contributi intelligenti allora le vostre parole saranno prese in considerazione anche quando mi attaccate.