mercoledì 15 dicembre 2010

Mi licenzio!!!!!

Lascio il lavoro che ho appena preso, sono pazzo? No semplicemente sono riuscito ad avere il lavoro che veramente volevo.

Dal 1 febbraio inizierò (prima con un corso a Milano) a lavorare presso una marchio di moda di lusso italiano in Giappone.
Non vi dico quanto sono felice, la ditta e` seria e stabile, da quel poco che ho visto nei colloqui lo staff e il manager sono persone ottime.

Ora devo attendere di fare qualche giorno sul campo per la ditta per cui lavoro adesso per stabilizzare il discorso contrattuale, infatti mi sa che se non mi presento per almeno qualche giorno a lavoro questi giorni di permanenza a Tokyo mi costeranno cari nel senso che potrebbero rifiutarsi di pagarmi.

Ma in fondo un po se lo meritano, primo mi hanno fatto traslocare per stare in loculo a studiare cosa che potevo fare benissimo a casa mia e riducendo i costi.
Inoltre la ditta attuale non mi ha ancora contattato per darmi gli ordini dalla settimana prossima, non mi sembrano molto professionali ma darò loro un periodo di lavoro fino alla fine di Gennaio e state sicuri che in quei giorni darò il massimo a livello professionale.

Vado ad aprire la bottiglia di spumante che ho in frigo!!!

Alla fine le cose si sono risolte al meglio direi.

25 commenti:

  1. Evviva!
    Sono felicissimo per te Luca!
    Alla fine tutto si é risolto per il meglio.

    Ciao da Henrik

    RispondiElimina
  2. ma il nuovo lavoro e' a Tokyo o nel Kansai?
    Congratulazioni comunque!

    RispondiElimina
  3. Tua moglie sarà la più contenta, credo!Moda di lusso italiana...ah ah ah!
    Congratulazioni!!!

    RispondiElimina
  4. Che faccio allora?

    .....stappo? =)

    RispondiElimina
  5. Grandissimo Luca! Sono molto contento per te: te lo meriti!

    RispondiElimina
  6. Congratulazioni!
    Ma quando verrai a Millano ci vediamo allora per una birra?

    RispondiElimina
  7. a ri-congratulazioni!!

    bene dai!
    il nuovo lavoro è dalle tue parti o sempre tokyo?


    ehi quando vieni a milano avvisami! facciamo una birra anche qui!!

    RispondiElimina
  8. questa è una bella notizia :)

    RispondiElimina
  9. complimenti. Per me ti usano come testimonial :P

    RispondiElimina
  10. XHJH
    Grazie!!!

    XSirDiC
    Il lavoro sara a tokyo a omotesando.

    XBear
    La mogliettina e` molto contenta.
    Grazie

    Xmamoru
    Stappa!!!!!

    XCinghius - Andrea
    Grazie!!!
    Sara` un esperienza interessante

    Xtommy
    Mandami una mail cosi ci organizziamo

    XS
    Lavorero sempre a tokyo ma a livello contrattuale siamo su altro piano in confronto ad adesso e al lavoro che avevo in kansai.
    Manda anche tu una mail appena so qualcosa ci mettiamo d`accordo.

    Xkernele
    Grazie

    RispondiElimina
  11. Complimenti!
    Ora per favore inizia a scrivere post sprizzanti ottimismo (anche fasullo) per chi sogna di cercare fortuna in nipponia! ^_^

    RispondiElimina
  12. Wow!!! Complimenti!!!
    Stavo anche pensando di scriverci la tesi sul made in Italy di lusso in Giappone...

    RispondiElimina
  13. Spero che cosi ritrovi una tranquillità/serenita lavorativa

    RispondiElimina
  14. Luca, sei una gran persona e finalmente hai um'po' della fortuna che meriti.
    Sono veramente felice per te, BRAVO!
    Questo comunque vuol dire che ti dovrai trasferire a Tokyo, spero riuscirai a trovare una casa all'altezza di quella che lasci.

    Salutoni
    Ivan
    http://ivanmrankov.wordpress.com/

    RispondiElimina
  15. Luca, ti conosco solo dal tuo Blog ma sono veramente contento per te!

    RispondiElimina
  16. Mi accodo a Bosk !
    sono molto contento anche io =))
    ___________________
    Randagio

    RispondiElimina
  17. Adesso pentiti x avere detto che l'Italia è in rovina, in gincchio sui ceci e sale grosso, mani sopra la testa e un samurai con la katana pronto a tagliare se ti muovi tipo Fantozzi al ristorante giapponese.Sono veramente contento auguri e ti porto i fonzies...tipico cibo da slow food...

    RispondiElimina
  18. Se passi da Milano facci sapere che la birrata la organizziamo qui!

    RispondiElimina
  19. Maccheccacchio, il titolo mi ha fatto quasi prendere un colpo! ^^' Scherzi a parte, sono molto contenta per te, tutto sta iniziando ad andare per il meglio, finalmente!

    Terra Nova

    RispondiElimina
  20. Ci vediamo assolutamente a Milano allora.
    La mia mail forse ce l'hai già, in caso contrario fammi sapere che te la rigiro.
    Buon lavoro e buon Natale nel frattempo :-D

    RispondiElimina
  21. Ciao, vediamoci quando sei a milano, avrei tante cose da chiederti!

    RispondiElimina
  22. ma se uno straniero volesse fare un lavoro tradizionale in giappone (artigiano o bottegaro o altro) riuscirebbe? Magari non in una grande città

    RispondiElimina
  23. A tutti (pizza, portinaio) mandate mi un mail ancora che le metto tutte in una cartella milano cosi non mi dimentico di contattare nessuno

    RispondiElimina
  24. Complimenti, era ora ricevere da te una così bella notizia!!!!! Un lavoro nella moda italiana in giappone: a dirlo così sempra finto. Fantastica notizia per la tua permanenza italiana a febbraio. Ti mando una mail, così che mi aggiungo anch'io per ua birra!!
    Ciao
    Alberto

    RispondiElimina

I commenti sono liberi e senza moderazioni perciò in generali il commento passa in automatico ma potrà essere segato se:
-Spam
-Offensivo o sfondo sessuale
-OT

Si avvisano inoltre gli anonimi che anche a loro è permesso commentare ma in questo blog abbiamo un sistema gerarchico basato sui contributi nei contenuti. Un utente conosciuto e accreditato verrà trattato come un essere umano e avrà diritto a uscite anche antipatiche ma gli utenti nuovi e anonimi sono pregati di leggersi il blog prima di attaccarmi per un singolo post o una piccola serie. Nel caso degli anonimi essendo anonimi saranno considerati sempre dei nuovi arrivati. Il loro stato di anonimato li mette già nella condizione di essere considerati dei Troll. Avranno la loro possibilità di commentare ma nel caso risultino antipatici al sottoscritto verranno presi a pesci in faccia perché anonimi. Quindi suggerimento ai lettori nuovi arrivati, evitate l`anonimato basta un Nick mica altro e fatevi conoscere con dei contributi intelligenti allora le vostre parole saranno prese in considerazione anche quando mi attaccate.