giovedì 11 agosto 2011

Pillole di deficenza Giapponese.

Oggi due cose mi hanno fatto cascare la mandibola.

1) Un web application che paghiamo come se incidentassi una Ferrari al mese, ha dato l` ennesima mazzata all` efficenza giapponese. Sto cambiando tutte le macchine e quelle nuove montano Win7.
Morale? La web application in questione non supporta IE9.
(non supporta nessun browser escluso IE7).
Risposta della azienda/Fornitore? Non lo abbiamo mai testato con WIN7, ci vorranno due mesi per metterno in efficienza.
(Io ho risposto, vi ho appena pagato l` ultimo aggiornamento {Non ho firmato io era stato firmato ancora dal vecchio pirla, io quella roba non la firmerei mai} mo volete 2 mesi per permetterci di lavorare?
Gia che ci siete arrotolatevi il pisello con della carta vetrata e divertivi con il mio posteriore. Mo questi li spezzo non avranno vita lunga con me perche sono io che da adesso in poi firmo i contratti e non ci sto.

2) Mi arriva una mail dal piu grande operatore di telefonia con la lista dei numeri (6 per l` esattezza) dai quali scegliere il futuro numero per un negozio. Le informazioni erano su un PDF sparate la dimensione?...
9.....

9 MB

Ma scherziamo? 9 mega per un pagina?????
Minchia questi sono quelli che vendono internet alle aziende e mandano pdf da 9 MB siamo veramente messi male.

23 commenti:

  1. Tipo la scansione della fotocopia di un fax fatta da uno che ha la piu' pallida idea di cosa stia facendo?

    Guarda il lato positivo: poteva arrivare una TIFF da 40Mb...

    RispondiElimina
  2. se mi arriva un TIFF da 40mb ti giuro che vado a comprare un ascia e lo macello

    RispondiElimina
  3. A me una volta hanno cercato di mandare un file di photoshop da 130 Mb..... via mail ovviamente.

    RispondiElimina
  4. Ma sono l'unico pirla che fa applicazioni sempre compatibili con IE7,8,9,FF,Chrome,Safari e pure IE6 a richiesta (è capitato anche senza javascript e cookie)? Assurdo.

    RispondiElimina
  5. agghiacciante!
    TyUan

    RispondiElimina
  6. luca tutti i pc dell'ulss dove lavoro supportano solo IE 6 per la visualizzazione di immagini radiologiche. Ergo workstations che ospitano dati riservatissimi usano un browser la cui sicurezza non è più garantita da nessuno da anni. Per cui figurati...

    RispondiElimina
  7. beh il file in PDF l'avra' fatto la ragazzina haken alle prime armi. Ma cazzo 9 mega per una pagina. Neanche volendo. :D

    RispondiElimina
  8. @SirDic
    pero' mettiti nei panni della suddetta ragazzina che il pdf lo deve fare tra preparare il te' per 3/4 di azienda e una palpata di culo dei colleghi... giusto quei 4/5 secondi di solidarieta' prima di cazziarla.

    RispondiElimina
  9. bhe come disegnatore e illustratore sono abituato a file ben oltre in 9 mega ma per una pagina scritta mi pare ssurdo, per dire, ieri ho fatto un pdf di 14 pagine con illustrazioni e ne pesava 5...

    RispondiElimina
  10. secondo me il PDF era fatto cosi

    http://www.pitturaantica.com/public/manoscritti/1-1.jpg

    RispondiElimina
  11. Quella del pisello abbrasivo è la cosa più terrificante che abbia mai letto XDXDXDXDXDXDXD

    Non ho parole... io non sapevo un cazzo (ed ancora penso di sapere solo il minimo indispensabile) di PDF ma me lo sono dovuto imparare quando ho scritto un manuale per un gioco di ruolo: 126 pagine (!) scritte fitte con molte illustrazioni e mi è venuto 12 mega in totale. E questi pure li pagheranno per queste porcherie...... mah.

    RispondiElimina
  12. 9MB per una pagina di PDF contente dei numeri di telefono?
    Ma siamo pazzi?! Chi sono questi pirla?! Esigo il nome dell'azienda Giappa per sputtanarla.

    Il fatto della compatibilità di un applicativo con un solo browser, che poi si rivela essere IE7, è assolutamente osceno!

    Io nel mio piccolo ho provato la vita giapponese andando a provare l'ebrezza di cambiare denaro in una banca a Kyoto.

    Una cosa delirante, ci ho messo un'eternità quando pensavo sarebbero bastati 5 minuti.
    Assurdo!
    http://www.marcotaddia.net/?p=573
    Ho rivalutato tantissimo il Giappone, anche se continua a piacermi.

    RispondiElimina
  13. Ciao Luca volevo porti una domanda perchè sono tormentato da una curiosità: come va il Nihon Kyousanto? Riuscirà ad accaparrarsi voti di democratici delusi da questo governo a detta di molti fotocopia dei governi del PLD?

    Su wikipedia ho visto in un grafico sui sondaggi elettorali nipponici che le percentuali del PCG sono rimaste stabili dopo le ultime elezioni per la camera dei consiglieri.

    Sai mica se c'è in Giappone come in Italia, un archivio storico delle elezioni su internet?

    RispondiElimina
  14. Una web app che va solo con IE7... Bella storia... Falli galoppare! :)

    Comunque credo che il meglio l'abbia ricevuta io come email: un file Powerpoint non zippato per mandarmi uno screenshot in BMP del PC... :)

    RispondiElimina
  15. Ah e poi riguardo a Terzani, quando dici "La sua mente era influenzata da preconcetti politici e sociali non ha mai aperto gli occhi nella sua permanenza qui.
    Il suo libro e' un ammasso di stereotipi e luoghi comuni che lui stesso a contribuito a creare"

    Cosa intendi con preconcetti politici e sociali? E puoi farmi qualche esempio di stereotipi?

    Grazie!

    RispondiElimina
  16. Zucconi com'è?

    RispondiElimina
  17. [OT]
    Ciao Luca, leggi la tua mail (lucahimeji@yahoo.it) appena puoi, ti devo parlare! ^*

    P.S.: cancella pure questo commento dopo averlo letto.
    [/OT]

    RispondiElimina
  18. @sami: guarda che in europa nessuno più usa browser IE nelle PA ( pubbliche amministrazioni ) straniere ( leggi non italiane ) per paura di perdere dati e avere falle di sicurezza...Scommetto che non hai mai visto un bug trucker con la lista dei bug di una qualsivoglia versione di IE...Bè...In confronto Firefox 4 sembrava Azkaban ( ovvero 1 su inifiniti ce la fa! )

    RispondiElimina
  19. Da Italicus:

    Anche se mi sento professionalmente svantaggiato quando si parla di P.C e sistemi annessi mi sento di dire che più che deficienza qui si tratta di sovrabbondanza inutile e improduttiva,e sprechevole.Dove lo mettiamo ora il folcloristico "mottainai"?Nel bidone dei rifiuti?
    C'è poi in questione il tempo,e quindi l'energia elettrica spesa per tale tempo.
    Come facciamo concordare i vari "chiukyu ni yasashii",ovvero "gentili con la Terra"(il nostro "Rispettiamo la Natura!") con queste obsolescenze sprecaenergie?
    Vista con altri occhi,però, potrebbe invece trattarsi proprio di conservamento diretto dell'energia a seguito del mantenimento di manufatti esistenti. Ma il discorso fa pecche ,lo riconosco io stesso,altrimenti non si spiegherebbe così tanta verace parsimoniosa attività quasi familiare nel sostituire il vecchio televisore con uno di nuova concezione tecnologica. Fino a prova contraria,l'energia spesa per inondare l'intero complesso pelagico di questi improvvisamente necessari t.v ultrasottili supera di gran lunga l'energia che effettivamente è risparmiata! Ma si sa, l'acquisto dei nuovissimi schermi ultrasottili coincide con il nuovo sistema attualizzato questa estate,il sistema digitale che ha soppiantato quello analogico.

    n.b Luca,non è per caso che vi state scambiando(reply-zzando) gli stessi testi di messaggi e che si sono accumulati di dati in chissà quanti mesi,no? Domanda sciocca eh?
    Vebbè,la mia la volevo dire!

    RispondiElimina
  20. o__________________O
    in bocca al lupo per il punto 1, ovviamente hai ragione a incazzarti.

    il 2 m'ha lasciata basita e basta..

    RispondiElimina
  21. Una web application che non supporta nessun browser a parte IE7... l'avranno mica programmata in ASP.NET con Visual Studio?

    RispondiElimina
  22. Nella mia vecchia azienda giappa avevamo ancora XP con IE6 perche' altrimenti l'intranet non funzionava. Ed e' un'azienda di ingegneria con internet autoprodotta.

    Ma la cosa bella e' che l'intranet non funzionava neppure se aggiornavamo office, ragion per cui avevamo ancora office 2003, che non legge i formati xlsx per esempio, per cui dovevamo chiedere ad ogni cliente o partner che ci mandava quacosa salvato con versioni successive di fare "salva come documento di Office 2003".

    Alla faccia della modernita'! LOL!

    RispondiElimina
  23. Mah, devo dire che "compatibile solo con IE x" suona quasi come una firma....

    RispondiElimina

I commenti sono liberi e senza moderazioni perciò in generali il commento passa in automatico ma potrà essere segato se:
-Spam
-Offensivo o sfondo sessuale
-OT

Si avvisano inoltre gli anonimi che anche a loro è permesso commentare ma in questo blog abbiamo un sistema gerarchico basato sui contributi nei contenuti. Un utente conosciuto e accreditato verrà trattato come un essere umano e avrà diritto a uscite anche antipatiche ma gli utenti nuovi e anonimi sono pregati di leggersi il blog prima di attaccarmi per un singolo post o una piccola serie. Nel caso degli anonimi essendo anonimi saranno considerati sempre dei nuovi arrivati. Il loro stato di anonimato li mette già nella condizione di essere considerati dei Troll. Avranno la loro possibilità di commentare ma nel caso risultino antipatici al sottoscritto verranno presi a pesci in faccia perché anonimi. Quindi suggerimento ai lettori nuovi arrivati, evitate l`anonimato basta un Nick mica altro e fatevi conoscere con dei contributi intelligenti allora le vostre parole saranno prese in considerazione anche quando mi attaccate.