venerdì 29 giugno 2012

Tecnologia Cinese

E` ufficiale i cinesi mi stanno sul cazzo.

Non che ce li avessi in simpatia prima mettiamolo in chiaro, infondo clonaro dei prodotti di mio padre vendendoli come nostri con risultato che i clienti venivano con dei nostri scooter elettrici per delle riparazioni in garanzia ma non erano stati prodotti da noi.

Questi viaggi in Cina mi fanno scoprire che e` un macello come paese.
Lasciamo stare l` inquinamento a Beijing che e` una cosa allucinante vedevo foschia a terzo piano dei palazzi. E leggevo sui giornali che il Governo cinese stava minacciando l` ambasciata americana perche sul loro sito riportavano i valori del PM rilevati dall` ambasciata americana. Questi ultimi erano LEGGERMENTE diversi da quelli ufficiali cinesi che diciamo sono nel limite di vivibilita.

Lasciamo stare il servizio penoso, perche anche stando in un hotel 5 stelle internazionale ti trovi lo staff che non parla inglese quando dovrebbe, oppure l` autista che ti chiede i soldi anche quando hai gia pagato all` Hotel.

Lasciamo stare i taxi che sono ovunque ma sembra non vogliano lavorare e quando riesci a prenderne uno all` arrivo anche se sul tassametro c`e` scritto un valore te lo maggiorano del 20%.

Lasciamo stare che camminare per strada e` una roulette russa, le macchine non si fermano con il rosso e tentano di tirarti sotto. I motorini elettrici guidati da deficenti senza casco sono droni silenziosi e non sai mai se e` arrivata la tua ora.

Ho visto cose che pensavo leggende, ho visto autobus passare per il viale dedicato alle strice pedonali per saltare la coda ed idem il taxi su cui viaggiavo.

Ho visto una bici in autostrada e un volante che la sorpassava fregandosene.

Ho visto una macchina su venti senza targa e parliamo anche di Ferrari e berline di lusso.

Un paese che devo ammettere non mi piace, sara il loro modo di parlare che sembra sempre incazzato. Sara che sono veramente incazzati?
Il mio capo li mi ha detto che non esiste " no grazie" ma solo "No". Non so se sia vero.

Nel centro commerciale di lusso dove abbiamo aperto ho passato le serate a sistemare delle cose ma alle 9 di sera pretendevano che i gli stranieri (lavoratori) uscissero solo dipendenti cinesi potevano restare.
Una sera mi sono trovato in negozio una guardia che prima si era lavorato il mio subalterno cinese, il mio collega aveva ricevuto il permesso di farci restare li fino a mezzanotte ma era andato in ufficio a prendere dei CD, risultato mi sono trovato a parlare con questa guardia che in modo molto antipatico voleva accompangarmi fuori.
Io ho fatto l` unica cosa che potevo fare lui mi urlava (forse parlava ma sembrava urlasse) e io lo guardavo in silenzio con gli occhi spalancati da pesce lesso.
Poi ogni tanto parlavo con il mio collega italiano come se lui non fosse nella stanza.
Alla fine e` uscito e ci ha lasciato li. Il vecchio sguardo ad pesce lesso funziona sempre.

Lasciamo stare che fino all`ultimo ogni cosa mancava e sembrava che non avremmo potuto aprire in tempo.

La tecnologia cinese mi ha lasciato a bocca aperta.
Come vedete in queste foto anche se eravamo serviti da una delle ditte migliori sul campo edilizia potete notare che qua i carpentieri mi sa che li prendono per stada, basta che abbiano una scatola degli attrezzi e che si portino la loro scala.
Gustate la tecnologia assoluta cinese:









   
   
   
   

Mi ha lasciato a bocca aperta questa scala cosa e` un nuovo modo per sfoltire la popolazione????

38 commenti:

  1. Scala????
    Io già soffro di vertigini; su quel reperto sarei morta di infarto per la paura!
    Nemmeno come stendipanni è buono! :p

    RispondiElimina
  2. Dopo Luca da Osaka ora a Tokyo, anche il blog deve cambiare nome: da Giappo pazzie in Cino Pazzie.

    RispondiElimina
  3. confermo tutto.
    io arrivavo da diverse esperienze a tokyo ma quando sono stato a shenzhen per lavoro circa due mesi, oltre ai pazzi in macchina, pedoni che ti vengono addosso (di proposito?) e autobus che corrono sulle piste ciclabili, la cosa piu fastidiosa è la maleducazione dei cinesi. Un amico voleva comprare una fotocamera in un centro comerciale, lui dopo averla vista ha rifiutato gentilmente e il commesso (siccome gli aveva fatto perdere del tempo) ha iniziato ad insultarlo e stava per mettergli le mani addosso!
    dei pazzi scatenati

    RispondiElimina
  4. Niente di che non abbia già visto, nel sud Italia ho visto di peggio... molto di peggio

    RispondiElimina
  5. Hai mai sentito parlare di tecnologia dual use? La funzione secondaria dello scaleo è quella di servire come agogna.

    RispondiElimina
  6. Ha ha... vedo che non hai mai lavorato in Italia, specie al sud, ma nemmeno al nord (in cantieri pubblici) si scherza, il livello è lo stesso. A me rompono le scatole con la (doverosa) legge 626 quando nella stanza in parte non hanno scarpe, guanti, cinture e scale adeguate.... Ricordo che a Dubai era pure peggio, si arrampicavano a mani nude sui muri. In confronto le tue foto sono meglio, ma d' altronde sono comuni a qualsiasi paese in via o in tumultoso sviluppo. Nessuna meraviglia....

    RispondiElimina
  7. Anche in Giappone a vedere gli operai che si arrampicano sui pioli dei pali del telefono come dei quadrumani.E poi i carpentieri che costruiscono le case con quelle scarpette a meta'tra le spadrillas e le ciabatte da spiaggia,mah,mi fa suscitare le stesse tue impressioni. Pane al pane e vino al vino.

    RispondiElimina
  8. ti seguo da molto,
    ma per alcuni versi alcune tue affermazioni le trovo estreme,
    a volte al limite del razzismo.
    stiamo giudicando 1 miliardo di cinesi?
    e al sud (o al nord legaiolo) siamo messi meglio?
    ed il made in Napoli?

    diciamo che hai sparato un po'troppo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi trovi d'accordo!
      Non giudicare nessuno, specie dopo una breve esperienza.... Anzi mai!
      Qualcuno ha detto che chi giudica gli altri non vuole mai essere giudicato.
      Il mondo è bello perchè è vario, si trova ogni tipo di persona in ogni paese... E ogni luogo comune in ogni paese!

      Elimina
  9. con questo post mi ha quasi convinto a non prendere Air China per tornare in Italia questo Natale^^

    RispondiElimina
  10. il giallo verde e' il filo elettrico piu' abusato al mondo, pensa che in marocco ci cablavano pure la trifase del capannone (un po' sulla R, un po' sulla S, un po' sul neutro...)

    Comunque e' vero che nei paesi emergenti scene cosi' (e peggio) se ne vedono spesso, nelle aziende poi non parliamone.

    Muletto+ pallet in legno+ scala sul pallet appoggiata alla parete del capannone con l'omino sopra che trapana la solletta in cemento armato tenendo il trapano con ambo le mani...

    RispondiElimina
  11. XAru
    Scusa che c`e` di razzista nel dire che nelle mie esperienze personali tutti i cinesi che ho incontrato non mi sono piaciuti?

    Sicuramente anche in Italia ci sono situazioni simili ma qua stiamo parlando del centro commerciale di Elite dove un cliente spende mediamente 10000 mila euro.

    Io ho visto situazioni simili anche in Italia e in Giappone ma non in situazioni commerciali simili.
    Scusa se questo e` il livello del top lavorativo come stanno messi in basso?

    Inoltre scusa io non posso urlare al razzismo se mi voglio sbattere fuori dal mio negozio dopo una certa ora? Mentre il cinese puo rimanere?


    X Masterlog
    Infatti io ti riporto un racconto che include, hotel da 300 euro notte e centro commerciale da milionari, li in questi due ambienti lusso e top ho visto delle cose che non mi aspettavo di vedere.
    Essere trasportato con la audi dell hotel e trovarmi che l` autista cerca di fregarmi.
    Cosa devo dire il mondo e vario?

    Magari mi sono giapponesizzato e il loro nullo servizio clienti mi manda in bestia (quasi sicuramente) Magari ho delle ferite aperte per le truffe ricevute da mio padre, Io espongo l` immagine che mi hanno dato datemi la vostra non fate paragoni con l` italia qua o italia la, non me ne frega so benissimo le magagne italiane, datemi esperienze comparative.

    Xanonimo
    E` una vita che vorrei fare un post sulle ciabatte dei carpentieri, Ma non ne conosco nessuno che mi racconti la sua storia. Ma ti posso dire una cosa che so, si fanno un mazzo ma sono pagati molto bene comparato ad altri paesi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Luca
      Ovviamente la mia era una provocazione. Il tuo commento ha chiarito lo scopo del post. Volevo solo farti notare la differenza tra “nelle mie esperienze personali tutti i cinesi che ho incontrato non mi sono piaciuti” (quelli che hai incontrato) e “i cinesi mi stanno sul cazzo” (1 miliardo e passa).
      Questo per dire che generalizzare troppo non fa bene alla diffusione di stereotipi, legende metropolitane, ecc…
      Sui fatti avvenuti, puoi aver ragione ma attenzione a dire “un popolo e’… “
      Scusa per la paternale.
      --
      Cambio argomento e vado “off topic”. Tema importante per la comunita’ italiana
      Ad ottobre ilgoverno jp recepira’ le direttive “ACTA” ossia restrizioni sul materiale coperto da copyright. Insomma se scarichi, ti castigano.
      Non sono un esperto di reti ma e’ possibile rintracciare un pc che scarica dei torrent?

      Con affetto

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  14. X Aru,

    Vedi sopra il commento.
    Per il discorso pirateria indaghero.

    Ma posso dirvi che non posso aprirti il pc e guardarci dentro senza ragioni valide. Di certo non lo fanno al turista.

    Scaricare sara molto pericoloso e con bittorrent ti tracciano subito. Usa BTguard, io prima ricevevo una mail dal provider ogni meso ora sono anonimo

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  16. grazie epr le risposte. per come la vedo io, si puo' parlare male di tutti, italiani in primis. dopo 7 anni in jap, gli italiani per me sono come stranieri!!

    per il discorso torrent,
    non ho mai ricevuto mail dal provider. mi chiedo se dipenda dal fornitore (Hikari), dalla zona (tokyo, tochigi o altro), o altri misteri dell' informatica.
    CMq grazie. credo sara' un tema sentito per i residenti in jp.

    per Masterblog
    butta tutto?
    dici che comunque il tuo traffico puo' essere capito come scambio di torrent?
    e se io lascio lo scarico in funzione e un collegamento ad un sito X, sono comunque rintracciabile?
    perdonate la mia ignoranza... sono un ing. meccanico!

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  18. XMasterlog
    Ne ho suggerito uno come tanti (VPNbee e` piu efficente)
    Sono vpn criptate con vari rerouting (La cosa riduce mostruosamente la velocita).
    La soluzione e` non scaricare.
    Ma essendo criptato ci vuole tempo per sfinnare e decodificare il contenuto dipende se il gioco vale la candela.
    Il tuo ip non lo conoscono e dati non li leggono.
    Di solito nel caso di bittorrent usano dei tracker per vedere chi scarica un file ma in quel caso avranno un informazione falsa.
    Dici che se vedono che lavoro sul server di BT guard ti cercano?
    Dovrebbero dichiarare illegale l` uso di BTGUARD, se non cosi nessun giudice in teoria firmerebbe per perquisiti il pc.

    Poi dipende che traffico generi fai 40gb al giorno probabilmente attiri l` attenzione.
    BT guard probabilmente verra bloccato dai provider. Allora si passera ad un altro servizio.
    Ma non ti posso perseguire perche tu ti colleghi in Canada.

    Come detto meglio evitare di fare cazzate ma se proprio non se ne puo fare a meno evitare di esagerare e proteggersi.

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  20. cifratura di 256bit AES.
    Piu che sufficiente direi.
    Se il dato e` criptato non sanno cosa e` e che tipo di traffico e`.
    Tu hai un tunneling fino ai server del servizio.
    Sei anonimo.
    Non leggono il numero di targa ti vedono prendere una strada che non e` illegale.
    La legge serve a questo cribbio, potranno come ho detto vietare il tunneling su quel servizio ma con quale ragione? Perche potresti usarlo per azioni illegali? Stiamo ragionando sul condizionale.
    No scusami non possono almeno che tu non sia in Cina cosi stiamo nell` argomento.

    Facciamo finta che io sia un utente normale che non ama soltanto che qualcuno mi sniffi i dati.
    La pula giappo viene a casa mia con un mandato per controllare il mio pc. Non trovano niente.
    Trovano un pc con mail verso i parenti e excel con la contabilita e tutti i software sono licenziati. Secondo te non posso intraprendere azioni legali? Nessun giudice firmerebbe il permesso di perquisizione.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Non so come gestiremo noi la cosa.
    Ma cio che mi trasmette e` molta scorrettezza, insomma la cina sta cambiando in meglio su alcune cose ma non migliora su altre, mio padre lo clonarono 10 anni fa e continuano a farlo indisturbati.

    Spero che con il tempo le cose cambino ma sul lavoro sono quello che sono.

    Sugli italiani e il loro modo non ricevuto, io ti parlo di un certo livello lavorativo e non conosco nessuno al momento che sia arrogante.

    Di alla tua fidanzata di mettersi in coda prima io cambio sesso me ne sposo uno e mi sistemo poi tocca a lei.
    In Giappone anche con la crisi vendiamo un fottio, pero la spesa per singolo cliente e` molto differente. Quando il marchio sara rinnomato anche in cina mi domando quanti soldini faremo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  26. Lo sai che come in Italia ci sono Hit and run piu volte alla settimana?
    La linea e` intestata a mia moglie percui non e` intestata ad uno straniero. Se vogliamo fare il giochino.

    Ma ci vivi in giappone le notizie le vedi alla TV o leggi i giornali?
    Cribbio che ne sono varie ogni giorno. Omicidi, incidenti con fuga, rapine con arma da taglio (grazie a dio le pistole sono piu difficili da reperire).
    Il tuo commento e` L`esempio che dicevo, se avessi detto la stessa cosa dell` italia (in salsa diversa) avresti magari chiuso il discorso.
    Il fatto e` che la loro pula fa cagare come molte altre e le cose funzionano alla CDC solo che forse tu non lo sai.
    Ti ho parlato di Alberto stucki? Cercati la sua storia e leggi i suo libro in Giapponese.
    Sui pirati della strada ti avviso che stai discutendo con la persona sbagliata, tu non sai cosa e` successo alla famiglia di mia moglie e come la pula e la magistratura l`hanno gestita di merda.

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  28. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  29. La mia non si guida. Lo permetto solo ha chi sa guidare in Giappone il che vuol dire 100000 km sulla groppa. Io ne ho 160milal momento in Giappone e di targhe illeggibili modicate piegate o rubate ne ho viste a bizzeffe.

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  31. mamoru_giappopazzie10 luglio 2012 04:15

    commento di prova disqus

    RispondiElimina

I commenti sono liberi e senza moderazioni perciò in generali il commento passa in automatico ma potrà essere segato se:
-Spam
-Offensivo o sfondo sessuale
-OT

Si avvisano inoltre gli anonimi che anche a loro è permesso commentare ma in questo blog abbiamo un sistema gerarchico basato sui contributi nei contenuti. Un utente conosciuto e accreditato verrà trattato come un essere umano e avrà diritto a uscite anche antipatiche ma gli utenti nuovi e anonimi sono pregati di leggersi il blog prima di attaccarmi per un singolo post o una piccola serie. Nel caso degli anonimi essendo anonimi saranno considerati sempre dei nuovi arrivati. Il loro stato di anonimato li mette già nella condizione di essere considerati dei Troll. Avranno la loro possibilità di commentare ma nel caso risultino antipatici al sottoscritto verranno presi a pesci in faccia perché anonimi. Quindi suggerimento ai lettori nuovi arrivati, evitate l`anonimato basta un Nick mica altro e fatevi conoscere con dei contributi intelligenti allora le vostre parole saranno prese in considerazione anche quando mi attaccate.