lunedì 28 settembre 2009

Giappone- Una piccola pazzia giapponese che cosa e'?

Post aggiornato:
Secondo me e' un idea innovativa che tutto dovremmo copiare.
Indovinate cosa e':

Devo dire di tutte le idee idiote che hanno avuto qui in Giappone questa e' eccezionale, ha una funzione ludica e una funzione igienica.
Penso che gia molti la conoscano bene questa invenzione.

P.s.
Scusa il post banale ma in questi giorni la sanguisuga moglie mi sta prendendo tutto il tempo e non posso scrivere tanto (ho quasi finito 10 post ma sono tutti parcheggiati per ragioni di tempo)



Bravi ragazzi ci avete azzeccato ecco alcune foto che fanno capire la cosa meglio.

Come molti hanno pensato e commentato e' il bersaglio per pisciare nel vespasiano.
Molti giapponesi devo focalizzarsi su un punto?

19 commenti:

  1. In altri posti ho visto usare la sagoma di una mosca ... molto più divertente !!!

    RispondiElimina
  2. C'e' anche la sagoma del fuoco ;-)

    RispondiElimina
  3. Io invece ho visto il cartello con scritto:

    "se leggi questo vuol dire che ti devi avvicinare di piu'"

    Non so se avete presente quei cartelli di plastica con le 2 immaggini che si vedono oppure no dipendentemente dall'angolazione e dalla distanza.

    E il mistero aumenta.... XD

    RispondiElimina
  4. ciao a tutti

    scusate l' ignoranza ma cos' è?

    RispondiElimina
  5. era meglio la scritta piccola sui paraurti posteriori delle macchine: se riesci a leggere questo... SEI TROPPO VICINO! cmq l'immagine mi sembra uno di quegli adesivi antimosche...

    RispondiElimina
  6. "Il nostro obiettivo è mirare a servirvi... voi mirate e basta." :P

    RispondiElimina
  7. uhm ora che ci ripenso è un bersaglio da orinatoio! magari profuma pure!

    RispondiElimina
  8. Da Italicus;

    Vespasiano a scuola di freccette..mmhh..

    RispondiElimina
  9. non e` una idea giapponese, ma americana

    RispondiElimina
  10. Ciao anonimo,
    Forse hai ragione ma questa cosina la vidi piu di dieci anni fa in Giappone. Ora e' ovunque.
    Sto ricercercando sul copyright ma non trovo niente su i siti americani.
    Sei sicuro che non sia l' inverso?

    RispondiElimina
  11. Da Italicus;
    ..vedo che a lato dell'orinatoio non c'è il portasigarette..qui,a Tokyo,non è difficile trovare,parlando di orinatoi installati fino agli anni novanta, il portacenere in ceramica,incassato nella parete proprio accanto all'orinatoio.
    Mi si permetta l'ironia ma mi sento di aggiungere questo motto: Posa la sigaretta,centra,riprenditi la sigaretta e portatela alle labbra,poi ,mi raccomando,vai subito a farti vedere che ti bagni l'estremità delle dita.

    Scusa ma è più forte di me.Dovevo drlo.

    RispondiElimina
  12. dovrebbe essere questo:
    http://www.freepatentsonline.com/4044405.html

    RispondiElimina
  13. Grande anonimo domani aggiungo la correzione.
    Niente invezione giapponese ma oggetto usato ampiamente sul mercato.

    Italicus
    posaceneri? non gli avevo mai visti qui a osaka.
    Interessante la cosa.

    RispondiElimina
  14. sempre a farvi problemi inutili... :P
    http://www.youtube.com/watch?v=YS6wWLZNpoU

    RispondiElimina
  15. Da Italicus;

    Luca, immagino che tu sappia già il perché del mio commento. La prossima volta che vedo un orinatoio accessoriato di portacenere lo fotografo e ti spedisco la fotografia.
    Qualora non ti soggiungesse il motivo del mio commento dai una scorsa alla tua domanda in merito alla pulizia dei Giapponesi(postata su "Answers" tempo fa).
    Buona serata!

    RispondiElimina
  16. Da Italicus;

    Gatto, grande!

    RispondiElimina
  17. XItalicus
    Mi ricordo la domanda ma non mi ricordo per cazzo avevo scelto la tizia della risposta. mi sono fumato qualcosa quel giorno.
    Quello che riporti e' un esempio pratico di non pulizia, un altro stereotipo classico sui giapponesi e' ultra pulita ma anche qua hanno le loro pecche.(devo ammettere che fino a poco tempo fa ci credevo anche io)
    Ma l' importante e' maturare;-).
    Lo aggiungero alla lista del materiale per il post sti zozzoni giapponesi.
    Manda materiale quando ce l' hai.

    Xgatto Grande!!!

    RispondiElimina
  18. Da Italicus;
    No,guarda,con quello che ti ho esposto non volevo alludere ad alcuna zozzoneria,soltanto smantellare certi stereotipi,tutto qui.Fondamentalmente,tutti noi nel nostro io personale ci comportiamo o secondo etichette o secondo la situazione pratica,l'insegnamento ha un suo ruolo,certo!Dipende molto non dal blocco ma dall'individuo.Statistiche in questo campo sono quanto mai azzardate e non veritiere.

    RispondiElimina

I commenti sono liberi e senza moderazioni perciò in generali il commento passa in automatico ma potrà essere segato se:
-Spam
-Offensivo o sfondo sessuale
-OT

Si avvisano inoltre gli anonimi che anche a loro è permesso commentare ma in questo blog abbiamo un sistema gerarchico basato sui contributi nei contenuti. Un utente conosciuto e accreditato verrà trattato come un essere umano e avrà diritto a uscite anche antipatiche ma gli utenti nuovi e anonimi sono pregati di leggersi il blog prima di attaccarmi per un singolo post o una piccola serie. Nel caso degli anonimi essendo anonimi saranno considerati sempre dei nuovi arrivati. Il loro stato di anonimato li mette già nella condizione di essere considerati dei Troll. Avranno la loro possibilità di commentare ma nel caso risultino antipatici al sottoscritto verranno presi a pesci in faccia perché anonimi. Quindi suggerimento ai lettori nuovi arrivati, evitate l`anonimato basta un Nick mica altro e fatevi conoscere con dei contributi intelligenti allora le vostre parole saranno prese in considerazione anche quando mi attaccate.